Grottaminarda, 700mila euro per realizzare il palazzetto dello sport per il bando “Sport e periferie 2020”.

(Tv7 Avellino) – Il Comune di Grottaminarda è risultato tra i soggetti assegnatari di finanziamento nell’ambito del bando “Sport e periferie 2020”. Pubblicata la graduatoria con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo Sport, del 13 settembre.
Assegnati 700mila euro per il progetto presentato ad ottobre dello scorso anno dal Comune di Grottaminarda finalizzato alla rigenerazione dell’impianto sportivo “Massimo Romano” sito in via Tratturo con la realizzazione di un Palazzetto dello Sport nella stessa area. Una struttura coperta, polifunzionale che possa ospitare il gioco del calcio a 5, la pallavolo ed il basket. Un impianto sportivo di interesse sociale e promozionale dell’attività sportiva, destinato all’agonismo in cui possono svolgersi anche attività propedeutiche, formative e di mantenimento delle discipline sportive regolamentate dalle Federazioni Sportive Nazionali, dalle Discipline Associate e dal Coni.
Il Sindaco, il Delegato allo Sport e l’Amministrazione comunale tutta esprimono soddisfazione: “Grazie al finanziamento di questo ambizioso progetto destinato alla socialità e alla formazione sportiva dei giovani e dell’intera collettività – afferma Rocco De Luca, Consigliere delegato allo Sport ed alle Strutture per il tempo libero – aggiungiamo un tassello fondamentale alle diverse strutture sportive già presenti sul territorio, ampliando l’offerta e riuscendo così a soddisfare le necessità delle numerose associazioni sportive, integrando le attività ricreative e le manifestazioni socio-culturali. Sarà una struttura polifunzionale capace di valorizzare sia l’evento occasionale o agonistico con grande affluenza di pubblico, sia la quotidianità d’uso da parte dell’utenza locale”.