Roccabascerana, il Ministro Garavaglia a sostegno del candidato Caporaso della lista“Insieme si può”

(Tv7 Avellino) – Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, accompagnato dal Senatore Ugo Grassi e dal coordinatore regionale della Lega Valentino Grant, da rappresentati regionali e provinciali, è stato in visita, nel pomeriggio di ieri, nel piccolo comune di Roccabascerana. L’incontro si è tenuto nella splendida azienda agrituristica “Barbati”, che ha fatto da accogliente sfondo ad un proficuo scambio di battute con le principali aziende locali. Il Ministro ci ha tenuto ad ascoltare tutte le problematiche, le criticità e le proposte che gli sono state fatte, senza perdersi in promesse tipicamente elettorali che non trovano mai seguito.   In particolare i riflettori sono stati puntati sul tema del turismo in correlazione alla carenza delle infrastrutture e alla povertà di idee che diano nuova linfa vitale alle aree interne, che il Ministro affettuosamente preferisce definire “intime”.  L’evento è stato organizzato e voluto fortemente dal candidato Sindaco della lista “Insieme si può” Amabile Caporaso, che, a tal proposito, ha dichiarato che l’incontro in questione segna un nuovo capitolo per la politica locale, quella a sostegno dei territori delle aree interne e più vicina ai cittadini, in linea con il programma elettorale presentato.   Insieme si Puo’ punta infatti su una Roccabascerana #sostenibile.   Le scelte che saranno compiute nei prossimi mesi per far ripartire l’economia saranno decisive per capire se si tornerà agli errori del passato o si guarderà a un nuovo modello di sviluppo, più sostenibile, equo, resiliente e duraturo. Dalla crisi può nascere un’opportunità: una ripresa green per sostenere la ripresa economica, creando nuovi posti di lavoro, e combattere il cambiamento climatico, investendo sul futuro delle nuove generazioni. Lo si può fare puntando su energie rinnovabili ed efficienza energetica, decarbonizzazione ed elettrificazione di nuovi settori, economia circolare per uno sviluppo sostenibile, una transizione energetica giusta che non lasci indietro nessuno e si faccia carico anche delle comunità che dipendono dalle fonti fossili e a rischio di povertà energetica.   Per tutelare insieme la salute, l’economia e il clima la risposta all’emergenza sanitaria e a quella climatica devono viaggiare insieme. Un programma ambizioso quello di Insieme Si Può che ha ricevuto anche il pieno sostegno di uno degli uomini forti della Lega, il Ministro Garavaglia.