Avellino, scuola, nuova ordinanza di Festa anticipa l’apertura dei negozi di 15 minuti

(Tv7 Avellino) – Nuova ordinanza del comune di Avellino, anticipa alle 9.45 l’orario consentito di apertura di alcune attività commerciali nel capoluogo. provvedimento di Gianluca Festa, emanato sulla scorta del piano operativo per la ripresa dell’anno scolastico della Prefettura per le esigenze straordinarie imposte dall’emergenza sanitaria da covid19, entrerà in vigore da domani, lunedì 20 settembre e prevede un nuovo orario anticipato, di 15 minuti, rispetto a quello delle ore 10 indicato nell’ordinanza della scorsa settimana.  Le attività commerciali al dettaglio in sede fissa sia negli esercizi di vicinato sia nelle medie e grandi strutture di vendita, anche ricomprese nei mercati coperti, centri commerciali, gallerie commerciali, parchi commerciali e altre strutture ad essi assimilabili, sono vietate nella fascia oraria dalle 06:00 alle 9.45.Sono escluse dall’ambito di applicazione della  ordinanza gli esercizi commerciali riconducibili ad attività connotate dai caratteri dell’urgenza e della prima necessità. Nel nuovo provvedimento, come richiesto dai referenti di categoria, vengono indicate le categorie interessate dall’ordinanza che dispone l’orario di apertura alle 9.45, che sono gioiellerie,  abbigliamento di ogni tipo, arredamentocalzature. Saranno predisposti controlli. I negozianti inadempienti rischiano multe da 400 e fino a mille euro .