Napoli, il sangue di San Gennaro si è sciolto, la gioia di tutta la Campania

(Tv7 Avellino) – Napoli 19 sett.’ 21 – Alle 10 si è ripetuto a Napoli il prodigio del ‘miracolo’ di San Gennaro. nel giorno della festività del Santo patrono della città. “Il sangue si è sciolto” ha annunciato ai fedeli l’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia. L’annuncio è stato accolto dall’applauso dei fedeli. ripetersi del ‘miracolo’ è letto come un buon auspicio per Napoli e la Campania. Il miracolo avviene tre volte l’anno: il 19 settembre, nel giorno di San Gennaro, il sabato che precede la prima domenica di maggio, e il 16 dicembre.

Per il secondo anno consecutivo, a causa della pandemia da Covid-19, la capienza all’interno del Duomo è limitata. Quest’anno si è deciso per i soli posti a sedere, circa 450, mentre sul sagrato all’esterno sono state collocate circa 200 sedie. Tra i fedeli presente anche Antonio Bassolino, candidato sindaco di Napoli, ex sindaco ed ex governatore della Campania, accompagnato dalla moglie, l’ex parlamentare Anna Maria Carloni.