Taurasi in Masterclass

di Simona Santosuosso

(Tv7 Avellino) – Si è concluso nella giornata di sabato 18 settembre il primo appuntamento con Masterclass Taurasi. L’evento, nato da un’idea del famoso giornalista vinicolo Paul Balke e promosso dal comune di Taurasi, aveva lo scopo di promuovere, oltre Alpi, la nostra bella Irpinia indissolubilmente legata al suo prezioso nettare rosso. La prima edizione di Masterclass si è concentrata in due giornate e ha visto la presenza di noti esperti internazionali del mondo del vino come Ronald de Groot, Egil Andreas Aasheim, Giovanna Agnello e naturalmente Balke. Ventitré i vini in degustazione rispettivamente delle aziende: Mastroberardino, Terredora, Quintodecimo, Perillo, Molettieri, Tecce, Tenuta Cavalier Pepe, Marianna Venuti, Cantine Caggiano, Tenuta del Meriggio, Fratelli Addimanda, De Prisco, Antico Castello, Vigne Irpine, Colli di Castelfranci, Cantine Lonardo, Feudi di San Gregorio, Donnachiara, I Favati, Petilia Guastaferro, Antica Hirpinia e Nativ. Oltre all’assaggio dei vini, il programma dell’incontro ha promosso la visita ai vigneti della media valle del calore fino ad arrivare alle vigne coltivate tra i 600 e gli 800 metri s.l.m. Mentre due sono stati i momenti di condivisione con le aziende e con i giornalisti intervenuti alla manifestazione. “Un grande territorio con grandi vini” – ha dichiarato Balke alle telecamere di Primativvù. “Questo è solo l’avvio di tante altre iniziative di promozione della nostra terra e del nostro vino” – ha concluso il sindaco di Taurasi Antonio Tranfaglia. A questo punto, non resta che darci appuntamento alla prossima edizione di Masterclass, sempre qui, nella nostra verde Irpinia.