Provinciali, si vota il 18 dicembre. Lo ha stabilito la Conferenza Stato-cittá e autonomie locali

(Tv7 Avellino) – È il 18 dicembre prossimo la data fissata per il rinnovo del Consiglio provinciale e del presidente della Provincia di Avellino. Lo ha ufficializzato la Conferenza Stato-città ed autonomie locali presso la Presidenza del Consiglio nella seduta del 28 settembre.
L’atto, firmato dal ministro degli Interni Luciana Lamorgese, recepisce la nota del presidente dell’Upi, Unione delle Province italiane, Michele De Pascale, sindaco di Ravenna, e vede coinvolte 75 su 76 province a statuto ordinario, tra cui Avellino.
La data per decretare il successore di Domenico BIancardi, sindaco di Avella, è dunque fissata.

LEGGI IL DOCUMENTO