+Europa Avellino denunciano inquinamento nel bosco di Aiello del Sabato

La nota di Manlio Lomazzo, +Europa Avellino

(Tv7 Avellino) – Passeggiando per il bosco lo spettacolo è davvero avvilente, basta scavare pochi centimetri per veder fuoriuscire rifiuti pericolosi, scarti industriali e perfino pezzi di amianto. La video-denuncia che ho fatto ha sconvolto molti, eppure nel bosco ho trovato quegli stessi rifiuti che avevo già denunciato nel 2016.

È tempo di elezioni nel comune di Aiello del Sabato e tutti ora parlano del bosco come un’importante risorsa, ma perché nulla è stato fatto da chi aveva il potere di farlo ed oggi si candida con delle promesse che avrebbe già potuto esaudire quando amministrava? Come è possibile che chi era responsabile come assessore all’ambiente ora sia addirittura candidato sindaco?

In questi anni ho trattato, nel partito così come nel mio comune, varie volte i temi ambientali, tanto forse da poter sembrare fin troppo polemico, ma solo perché ho amo la mia terra e mi si spezza il cuore nel vederla ridotta in questo stato.

Ricordiamoci che l’inquinamento danneggia la nostra salute, e di questi tempi è sempre più chiaro quanto sia importante tutelarla!

A prescindere da chi vincerà le elezioni, è ora di provvedere alla rimozione di questa macchia vergognosa per la comunità aiellese.

Serve sensibilizzazione unita al rispetto delle regole. Bisogna controllare, monitorare e valorizzare per rendere nuovamente vivo e fruibile il nostro importante patrimonio boschivo.