Sant’Angelo all’Esca, arrestata una 37enne rumena per furto

(Tv7 Avellino) – E’ stata bloccata all’aeroporto di Fiumicino, dove era approdata tornando dal suo Paese di origine, e l’hanno arrestata. Una 37enne di nazionalità rumena, raggiunta da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari adottata dal Gip di Benevento su richiesta della Procura sannita. La donna è indagata per il reato di furto in abitazione aggravato e continuato. Secondo quanto ricostruito la donna, avrebbe approfittato del rapporto lavorativo di badante con l’ultraottantenne e delle circostanze inerenti alla persona che ne ostacolavano la difesa, in più circostanze, per impossessarsi della somma contante di 40mila euro che era conservata dall’anziano.