Castel Baronia, presentazione del libro “Incontro con Dante Libertà va cercando”

(Tv7 Avellino) – L’affascinante chiostro di Santo Spirito a Castel Baronia, in provincia di Avellino, fa da sfondo alla sempre più rinomata manifestazione culturale del “Sabato Letterario”, il cui ultimo appuntamento si è tenuto domenica 3 ottobre alle ore 18, e che questa volta ha ospitato la presentazione del libro “Incontro con Dante Libertà va cercando” del Prof. Nicola Prebenna. La rassegna culturale, come ogni anno organizzata dal comune di Castel Baronia con il patrocinio dell’Università Popolare dell’Irpinia e con la collaborazione del giornale culturale AVIG (ArticoloVentunoilGiornale), della Proloco Castellese e dell’associazione Vivi l’Irpinia aps, ha fortemente voluto dare un contributo alla memoria del Sommo Poeta in occasione del 700° anniversario della morte. All’incontro dibattito, moderato dal giudice e Presidente della sezione della corte dei conti Rocco Colicchio, erano presenti anche il sindaco di Castel Baronia Felice Martone e il vicesindaco Carmine Famiglietti, il Presidente dell’UPI Michele Ciasullo, l’editore di AVIG Maria Michela Buonaspina, il presidente dell’associazione Vivi l’Irpinia Maria de Feo e tante altre personalità irpine. Molto attiva la partecipazione del pubblico che è stata parte integrante del dibattito intervenendo con domande alle quali l’ autore Nicola Prebenna ha risposto con grande entusiasmo, ricordando Dante come il Sommo Poeta universale e intemporale, profeta di messaggio eterno e lezione di vita.

Un’occasione importante che ha permesso di favorire l’arricchimento della cultura e della conoscenza ravvicinata del Poeta e della Divina Commedia.