Avellino calcio è in crisi, D’Agostino: “Come sta andando non va bene. Qualcosa deve cambiare”

(Tv7 Avellino) – Dopo la sconfitta di domenica a Viterbo contro il Monterosi, l’Avellino è ufficialmente in crisi e la posizione di mister Braglia è sotto osservazione e, a breve  potrebbe arrivare la notizia del suo esonero.A confermare l’indiscrezione il presidente D’Agostino che, da Montefalcione, in occasione dei festeggiamenti per la conclusione della tornata elettorale. “Purtroppo dobbiamo trovare una soluzione a questa crisi, come sta andando non va bene. Qualcosa deve cambiare” ha detto D’Agostino, nuovo sindaco nel comune irpino. Dichiarazioni che lasciano presagire la fine dell’avventura in biancoverde per il tecnico maremmano, sotto accusa dopo la debacle di ieri.

Nel frattempo, la squadra si è allenata regolarmente al “Partenio-Lombardi” oggi pomeriggio, agli ordini di mister Braglia,  ma si sta cercando il sostituto.