Avellino, Alto Calore, flash mob di Legambiente

(Tv7 Avellino) – “Né privati né clientele”. E’ il titolo del flashmob organizzato da Legambiente Avellino per venerdì pomeriggio in occasione dell’assemblea dei soci dell’Alto Calore che si svolgerà all’Hotel de la Ville. L’iniziativa punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul rischio privatizzazione della società idrica dopo la richiesta di fallimento giunta dal Tribunale di Avellino. legambiente dice no alla privatizzazione di Alto calore e no al prosieguo di una gestione fallimentare della società