Avellino, Pdz, Marotta scrive ai sindaci

(Tv7 Avellino) – Alla luce di quanto emerso nelle ultime ore non sembra esserci alternativa al Commissariamento del Piano di Zona di Avellino.  Stando da quanto riportato da una emittenti locali Gianluigi Marotta, ragioniere capo del settore finanze del comune di Avellino, avrebbe inviato una missiva ai sindaci dell’assemblea, sostenendo di non aver “mai svolto alcun incarico nell’azienda consortile”. Un’affermazione che smentisce clamorosamente quanto comunicato dal sindaco Festa alla Regione, che ha inserito il nome di Marotta quale componente dello staff del Piano di zona.

La lettera di Marotta ai sindaci restituisce l’esatta misura del caos che regna a Palazzo di città attorno alla gestione delle politiche sociali, posto che se Marotta non ha mai svolto alcun incarico nell’azienda consortile, men che meno quello di responsabile finanziario, non si capisce chi, sino ad oggi, ha gestito i fondi delle politiche sociali.