Avellino, Congresso Pd, si vota il 10 dicembre

(Tv7 Avellino) – La Federazione irpina del Partito democratico ha finalmente una data per la celebrazione del proprio congresso, ovvero il 10 dicembre. Lo ha stabilito il commissario Michele Bordo in una delibera che mette nero su biano il cronoprogramma per l’assise provinciale: entro il 3 novembre andranno presentate le candidature a segretario e contestualmente le liste a sostegno per l’assemblea provinciale. Il termine per l’elettorato passivo, dunque per i candidati, vale per gli iscritti fino al 24 ottobre, mentre per l’elettorato attivo vale la data del 5 novembre. Le riunioni di circolo potranno svolgersi nella finestra che va dal 15 al 28 novembre.

Definita inoltre anche la composizione della Commissione provinciale per il congresso, composta da otto membri rappresentativi delle diverse anime del partito: Arianna Bagno (Santaniello), Giuseppe Di Guglielmo (D’Amelio), Nando Zoina (Petracca), Antonietta Di Vincenzo (De Luca), Domenica Chiuso, Adriana Guerriero, Vincenzo Picariello, Pasquale Ricci (Festa-Petitto-De Caro). Il commissario ha nominato come suo delegato il funzionario Donato Riserbato, che assumerà il ruolo di presidente della Commissione.