25 novembre 2021 Cisl IrpiniaSannio

(Tv7 Avellino) – La Cisl di Avellino, in occasione del 25 novembre festeggia la Giornata Nazionale contro le violenze alle donne con un manifesto “Uniti contro la violenza di genere” e con le seguenti dichiarazioni: “Le Donne Vittime di Violenza di Genere che desiderano entrare nel mercato del lavoro dovrebbero partecipare ai programmi di formazione, dovrebbero avere la priorità nell’accesso dei propri figli negli asili nido ed essere esonerate dal pagamento della retta mensile almeno per il primo anno. Una variabile da tenere in considerazione è che i lavori a bassa retribuzione e scarsamente qualificati non hanno un potenziale di crescita e non conducono all’indipendenza economica nel lungo periodo questo sicuramente ha un impatto sulle decisioni e sulla vita delle Donne”.