Grottaminarda, covid, l’Amministrazione comunale raccomanda i cittadini ad uno scrupoloso rispetto delle norme anti-Covid

(Tv7 Avellino) – Alla giornata  di ieri, domenica 28 novembre, a Grottaminarda risultano, tra nuovi contagi e guariti 30 casi di positività. Per fortuna nessun ospedalizzato. Resta una dato preoccupante.

Il Sindaco, il Vicesindaco Assessore alla Sanità, l’Amministrazione Comunale ed il “Centro Operativo Comunale”, in considerazione dell’incremento dei casi di contagio e tenuto conto della precedente comunicazione,

INVITANO la Comunità di Grottaminarda al massimo rispetto delle norme anti-Covid in tutte le sedi e specialmente nei luoghi di assembramenti incontrollati ed incontrollabili.

“Nella consapevolezza che occorre preservare le attività scolastiche in presenza che si stanno svolgendo nel massimo rispetto delle norme anti-Covid e che finalmente segnano la ripresa della Scuola come luogo di socializzazione e di formazione educativa e culturale per i nostri studenti che si sono trovati in situazioni di svantaggio a causa delle necessarie chiusure negli ultimi due anni, si raccomanda vivamente l’osservanza scrupolosa di tutte le norme in vigore nei luoghi e nelle attività di incontro ed assembramenti:

luoghi aperti al pubblico, aree di passeggio, supermercati, negozi alimentari, bar, locali per asporto, ristoranti, pizzerie, mezzi di trasporto, palestre, attività sportive ricreative, luoghi di attesa davanti alle scuole, agli uffici pubblici, al centro vaccinale, agli studi medici, ecc.

Siamo completamente fiduciosi che il senso di responsabilità dei cittadini di ogni età possa aiutare le indispensabili forme di autocontrollo di ciascuno, rispettando la propria libertà e quella altrui, ed evitando pesanti sanzioni nel corso dei controlli che le Forze dell’Ordine non fanno mancare”.