Mercogliano, denunciati due giovani di Napoli sorpresi nei locali della Misericordia

(Tv7 Avellino) – I Carabinieri di Avellino sono intervenuti, su segnalazione telefonica di un cittadino presso la Misericordia di Mercogliano. I militari arrivati sul posto hanno identificato i due giovani i quali nel frattempo avevano minacciato e spintonato l’uomo che, tuttavia, è riuscito a trattenerli fino all’arrivo della pattuglia. I due giovani un ragazzo e una ragazza di Napoli, entrambi poco più che ventenni, denunciati perché ritenuti responsabili, tra l’altro, dei reati di invasione di edifici, minaccia e percosse. Oltre al deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, il giovane, percettore di reddito di cittadinanza, è stato segnalato all’INPS per l’interruzione dell’elargizione del sussidio.