Regione Campania, anche l’Irpinia tra i progetti finanziati per le polizie locali.

(Tv7 Avellino) – Napoli, 29 dic. 21 – L’assessorato alla Sicurezza, Legalità, Immigrazione, attraverso l’ufficio del Federalismo, ha finanziato, con un contributo fino al 70%, venti progetti per un totale di 450mila euro, finalizzati al rafforzamento strutturale della polizia locale dei Comuni singoli e di quelli associati.

Tredici progetti, di cui tre nella provincia di Napoli, tre nella provincia di Salerno, tre a Caserta, due ad Avellino e Benevento, riguardano l’approntamento, l’implementazione tecnologica di Centrali operative di polizia e l’acquisto di mezzi mobili; mentre gli altri sette – di cui tre in provincia di Napoli, tre nella provincia di Salerno e uno in quella di Benevento – attengono, invece, al potenziamento della polizia municipale attraverso l’attivazione del servizio di prossimità.

“Le politiche di sicurezza integrata delle nostre città sono strategiche per lo sviluppo economico delle comunità. Offrire strumenti innovativi al corpo di polizia locale, per il presidio del territorio, è fondamentale contro fenomeni di degrado e criminalità con l’obiettivo di ridurre il rischio di esposizione a disordini di ogni forma e genere. È nostro dovere istituzionale, quindi, con queste azioni di governance urbana, limitare il senso crescente di insicurezza che spesso è percepito dai cittadini”, ha dichiarato l’assessore alla Sicurezze e Legalità, Mario Morcone.