Regione Campania, farmacie rurali, Petitto: “Le farmacie rurali vanno sostenute”

(Tv7 Avellino) – Napoli, 6 gen. 22 – “Le farmacie rurali sono un vero e proprio presidio sul territorio e oggi sono sempre più in prima linea nella lotta al coronavirus. Per questo è necessario sostenerle anche in vista della ripresa della sperimentazione della farmacia dei servizi “così Livio Petitto vice presidente della commissione aree interne promotore dell’incontro sulle  problematiche delle farmacie rurali tra tra il Governatore della Regione Campania De Luca e il Presidente di Federfarma Campania nonché delle Farmacie Rurali Mario Flovilla e del tesoriere di Federfarma regionale Ernesto Panaro.

La Regione Campania procederà a breve al rifinanziamento del Decreto 47 per gli anni 2022-23 e a dotarsi di una Legge regionale a sostegno delle Farmacie Rurali. Un impegno verso la categoria che il Presidente De Luca non ha dimenticato per la funzione che questa svolge a tutela della salute delle comunità locali, garantendo un efficace servizio sanitario di prossimità. “Personalmente ho sollecitato i rappresentanti di Federfarma a supportare fattivamente la campagna di vaccinazione della popolazione – continua Petitto – che nella nostra provincia, continua a riscontrare rallentamenti. Un coinvolgimento che ho sollecitato anche al Presidente De Luca e che oggi diventa fondamentale per vincere la battaglia contro il Covid e per restituire alle nostre comunità una esistenza libera e illuminata dalla speranza di una ripresa sociale ed economica” conclude Petitto.