Piattaforma logistica in Valle Ufita, Gambacorta: “Grazie al Ministro Carfagna lavoro di grande sinergia”

(Tv7 Avellino) – Sviluppo e infrastrutture, parte con una buona notizia l’anno per l’Irpinia. È stato pubblicato il 4 gennaio sulla Gazzetta ufficiale il decreto, firmato di concerto fra Ministero delle Infrastrutture e Ministero per il Sud e per la Coesione Territoriale. L’atto mette nero su bianco 630 milioni di euro alle Zone Economiche Speciali, le cosiddette Zes, del Mezzogiorno: sono 136 milioni stanziati per la Campania, 26 per la Zes di Valle Ufita che saranno utilizzati per la realizzazione della Piattaforma Logistica che svolgerà un ruolo strategico in funzione della Stazione Hirpinia di Ariano Irpinia.

“Il progetto sulla piattaforma logistica è il frutto di un lavoro del territorio, in sinergia tra sindaci, Unione degli Industriali, Rfi, nel quale – ha sottolineato il delegato per la Snai Domenico Gambacorta – la Ministra Mara Carfagna ha fermamente creduto”. Il decreto prevede, per rispettare i termini previsti dal Pnrr , l’avvio dei lavori entro il 31 dicembre 2023 e la loro conclusione entro il 30 giugno 2026 anno in cui dovrebbe passare anche il primo treno dell’alta capacità Napoli-Bari.