COVID, l’Ordine dei Medici di Avellino sospende 27 medici No Vax

(Tv7 Avellino) – Nella giornata di ieri 13 gennaio, al termine riunione del consiglio dell’Ordine dei Medici di Avellino, veniva decisa la sospensione dei medici liberi professionisti, medici di base, odontoiatri e dipendenti di strutture private che hanno scelto di non aderire alla campagna vaccinale.

Sono 27 i medici per cui è immediatamente scattata la sospensione. Erano 190 le posizioni pronte per essere discusse  dal consiglio dell’ordine dei medici di Avellino. Medesimo trattamento anche per quanto concerne, ancora, i dipendenti di cliniche o strutture sanitarie private. Anche in questo caso sospesi senza stipendio secondo il decreto vigente, fino al prossimo giugno.