Calcio, il Bari fa festa al San Nicola e batte l’Avellino 1-0

(Tv7 Avellino) – Allo stadio “San Nicola”, lupi e galletti si sfidano nel match valevole per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie C, girone C. Il calcio d’inizio dell’incontro alle ore 17:30.Il Bari fa festa per la promozione in Serie B appena conseguita, l’Avellino va a fargli visita con l’obiettivo di rovinargliela.  Al 40’pt Maiata porta in vantaggio i padroni di casa.

Finisce il match del “San Nicola”: il Bari consolida il vantaggio acquisito nella prima frazione e batte l’Avellino con il punteggio di 1-0.

BARI-AVELLINO 1-0
MARCATORI
: 40′ pt Maita.

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Di Cesare, Terranova, Ricci; Maita (1′ st Bianco), Maiello, Scavone (18′ st Misuraca); Mallamo (30′ st D’Errico); Simeri (36′ st Cheddira), Antenucci (18′ st Citro). A disp.: Polverino, Plitko, Celiento, Gigliotti, Mazzotta, Galano, Paponi. All. Mignani.
AVELLINO (3-5-2): Forte; Silvestri, Bove, Scognamiglio; Ciancio, De Francesco (36′ st Micovschi), Aloi, Kragl (1′ st Carriero), Mignanelli (1′ st Tito); Murano (1′ st Plescia), Di Gaudio (21′ st Kanoute). A disp.: Pane, Petrone, Chiti, Dossena, Rizzo, Mastalli, Matera. All.: Gautieri.
ARBITRO: Sig. Enrico Maggio della sezione di Lodi.
ASSISTENTI: Sig.ri Alessandro Maninetti della sezione di Lovere, Fabrizio Giorgi della sezione di Legnano, Silvio Torreggiani della sezione di Civitavecchia.
ESPULSI: 50′ st Gautieri (All. A) per comportamento non regolamentare.
AMMONITI: 35′ pt Di Cesare (B), 43′ pt Maita (B), 5′ st Carriero (A) e 49′ st Silvestri (A) per gioco scorretto, 43′ st Micovschi (A) per proteste.
NOTE: Spettatori 19.000 circa, di cui 400 ospiti. Angoli: 3-5. Recuperi: 0′ pt, 7′ st.