Domicella, un 47enne si sente male e muore durante la processione del Venerdì Santo

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Tragedia a Domicella. Ieri durante la processione del Venerdì Santo un uomo di 47 anni si è sentito male ed è morto. Choh in paese, centinaia le persone che stavano prendendo parte alla processione che si è snodata attraverso le strade del paese del Vallo di Lauro. All’improvviso il malore fatale per l’uomo che si è accasciato al suolo. Un primo tentativo di soccorso è stato effettuato da un medico e da un’infermiera che stavano partecipando al rito del Venerdì Santo. Sul posto è tempestivamente intervenuta una squadra del 118 che ha tentato un disperato tentativo per rianimare il 47enne che non si è più ripreso ed è morto sotto gli occhi dei suoi familiari e delle centinaia di persone che erano in strada.