Mercogliano, D’Alessio intitola una strada al compositore irpino Mario Cesa.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) –  A Mercogliano, dunque, nasce “Largo Mario Cesa”. La targa è stata scoperta proprio il giorno della nascita del Maestro. Mario Cesa nacque ad Avellino il 15 giugno 1940 e ierì avrebbe compiuto 82 anni.  Il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, l’amministrazione comunale, i parenti e gli amici di Mario Cesa hanno reso onore al compositore irpino famoso in tutto il mondo. La strada,  o per meglio dire il “Largo”,  che conduce ad uno dei posti più cari all’artista è stata a lui dedicata. Parliamo dell’Abbazia di Loreto che, per tanti anni, ha ospitato la rassegna musicale internazionale “Musica in Irpinia”, di cui Cesa ne è stato un indiscusso protagonista , facendo arrivare a Mercogliano ed in provincia di Avellino, grazie al suo talento e sotto la sua regia, artisti, musicisti e compositori  di valore nazionale ed internazionale.

“Onoriamo un genio della musica Irpina e internazionale”così il sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio . “Mario Cesa amava moltissimo la nostra comunità. Era giusto che il giorno del suo compleanno, rendessimo immortale il suo ricordo in questo luogo, l’abbazia del Loreto, che per tanto tempo è stata la sua casa. Perché, per noi, Mario Cesa è vivo e avremo sempre la sua musica accanto”, conclude il sindaco.