Vallata, il secondo posto al Campionato Mondiale del Pizzaiuolo va ai fratelli Strazzella.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Napoli, 23 giu. 22 – Al Campionato Mondiale del Pizzaiuolo, tenutosi sul Lungomare Caracciolo di Napoli, i fratelli Strazzella hanno ottenuto l’argento per la pizza in teglia e in pala, e il bronzo per la pizza più larga.

I 2 pizzaioli di Vallata si sono rimessi in gioco dopo l’esperienza su Sky. A Napoli hanno partecipato a 8 categorie di gara contro 600 colleghi provenienti da più nazioni. Un ottimo risultato per i 2 fratelli con la passione per l’arte bianca. Lo scorso novembre, Fabio e Diego avevano già partecipato al Campionato Nazionale PIZZA DOC vincendo 5 titoli.

Le 12 sezioni previste nella loro ultima competizione erano:

  • Pizza Napoletana S.T.G. Trofeo Caputo
  • Pizza Classica
  • Pizza di Stagione
  • Pizza in Teglia
  • Pizza Fritta
  • Pizza al Metro/Pala
  • Pizza senza Glutine
  • Pizza Juniores
  • Pizza Contemporanea
  • Gara Acrobatica/Pizza più Larga
  • Gara Acrobatica/Pizza più Veloce
  • Gara Acrobatica/Stile Libero – Free style singolo

A convincere particolarmente, oltre alla scelta di ingredienti e il contrasto di sapori, sono state le specialità della casa, come la Mezzaluna piena, condita con caciocavallo irpino del caseificio Zitola, Mortadella IGP di Bologna, rucola e olio al limone di Sorrento del frantoio Gargiulo, e un altro capolavoro: la Pizza in Teglia Malafemmena, un’ esplosione di sapori tra Pomodoro san Marzano, Bufala campana DOP, Caciocavallo irpino, basilico fresco e lardo aromatizzato alle erbe del salumificio Giovanniello.