Avellino, scuola, Bianchi: “La dad si è rivelato uno strumento prezioso ma la scuola è in presenza”.

di Marco Iandolo –

(Tv7 Avellino) – Oggi il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, intervenuto all’assemblea pubblica di Confindustria Avellino, quest’anno incentrata sul tema della formazione.

“La dad si è rivelato uno strumento prezioso ma la scuola è in presenza. Siamo vigili sull’andamento dei contagi ma vogliamo essere nelle scuole e farlo in sicurezza. Spesso si è demonizzata la didattica a distanza ma credo che abbia avuto un ruolo fondamentale nella tenuta del sistema scolastico. Ora però è il momento di tornare a crescere e lo si può fare solo in presenza”.

Nelle aree interne occorre valorizzare in particolare il ruolo degli Istituti tecnici superiori, partiti come una sorta di sfida, sono oggi una realtà fondamentale nell’ambito della formazione per contrastare spopolamento e dispersione scolastica.

“Dobbiamo fare i conti con una vertìginosa caduta demografica, dobbiamo riequlibrare il rapporto tra aree interne e zone costiere del paese, abbiamo bisogno di un sistema scolastico fluido e interconnesso” conclude il Ministro Bianchi.