Mugnano del Cardinale, sarà l’autopsia a chiarire la morte della bimba di 4 anni.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte della bambina di quattro anni, affetta dalla nascita da una grave malattia, che viveva da tempo in condizioni di indigenza con la madre.

Come già raccontato la piccola Maria e’ morta mercoledi’ 6 luglio, dopo un ricovero nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli: alla madre, da qualche settimana residente a Mugnano del Cardinale i carabinieri hanno notificato, su disposizione della procura di Nola, un decreto di sequestro della salma che ora si trova nell’ospedale Moscati di Avellino, in attesa della perizia medico legale.

Ad accendere l’attenzione degli inquirenti sul caso e’ stato il contesto di grave difficoltà in cui la madre viveva da tempo con la bambina.