Avellino, Camera di Commercio Irpinia-Sannio, la Confindustria candida Bruno.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Tra i due candidati accreditati alla presidenza alla Camera di Commercio Irpinia Sannio , l’imprenditore Piero Mastroberardino e e il direttore di Confcommercio Oreste la Stella spunta ora il nome del terzo uomo. Come già avevamo annunciato si tratta dell’imprenditore di Grottaminarda Giuseppe Bruno.

 Dopo le prime due votazioni andate a vuoto il prossimo 19 luglio si torna alle urne per la scelta della guida dell’ente camerale. Confinudstria Avellino candida Pino Bruno. L’obiettivo: “evitare una pericolosa situazione di stallo e scongiurare qualsiasi possibile rischio di commissariamento”, si legge in una nota dell’associazione datoriale. Tutelando tutte le categorie economiche e le componenti socio-economiche rappresentate in Consiglio. “La candidatura di Giuseppe Bruno, che in poco tempo ha ottenuto ampi consensi ed il sostegno di diverse organizzazioni, continua la nota di Confindustria, può rappresentare la giusta sintesi di unità e condivisione di un percorso che possa portare ad una maggioranza più ampia per meglio guidare la Camera in un clima di dialogo e partecipazione a vantaggio delle imprese e dell’intero tessuto economico e sociale delle due province”. “Confindustria Avellino, auspica che vi sia la massima convergenza sul nome di Giuseppe Bruno e si dichiara favorevole ed aperta ad accogliere il sostegno di tutte le altre componenti del Consiglio Camerale” conclude la nota.