Altavilla Irpina, atti vandalici, Vecchione (Cisl): “Condanniamo fermamente questa violenza”.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Siamo sconcertati e profondamente amareggiati dalla notizia degli atti vandalici compiuti questa notte contro la sede della Cisl di Altavilla Irpina . Condanniamo fermamente questa violenza inaudita da parte di ignoti. Le immagini del sistema di videosorveglianza del comune di Altavilla Irpina sono già al vaglio delle forze dell’ordine che, in tempi brevi daranno un volto ed un nome a chi, con violenza, ha danneggiato una delle nostre sedi creando soprattutto un disservizio alla cittadinanza. Non dimentichiamo che le sedi zonali sono fondamentali, in particolare per anziani e persone impossibilitate a raggiungere le sedi provinciali. Inoltre, le nostre sedi, hanno garantito apertura e servizi anche nei periodi più difficili della pandemia. Queste azioni si stanno ripetendo con una preoccupante escalation colpendo anche diverse istituzioni che assicurano invece fondamentali presidi e servizi ai cittadini. Tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà va agli operatori della zona che quotidianamente sono al servizio dell’intera comunità di Altavilla. Il nostro impegno continuerà come sempre, a garanzia e a tutela del nostro territorio e di tutta la cittadinanza. Certi che, Magistratura e Forze dell’ordine portino a conclusione le indagini e possano identificare i responsabili, chiediamo come Cisl, che sceglie di costituirsi parte civile, maggiore sicurezza e attività di sorveglianza, affinché quanto accaduto non debba più ripetersi.