Ischia, ubriachezza e omissione di soccorso per due irpini.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Un 26enne di Avellino è stato denunciato dai militari dell’arma della Compagnia di Ischia perché il suo tasso alcolemico superava l’1,70, contro lo 0,8 consentito dalla legge. Denunciato per omissione di soccorso un altro turista irpino. L’uomo, un 29enne, è stato rintracciato dopo aver provocato un incidente stradale dandosi alla fuga. Il tutto, come detto, sulla scorsa di controlli senza sosta e per tutto il weekend svolti dai Carabinieri della Compagnia di Ischia.

Un servizio a largo raggio effettuato su tutta l’isola verde per monitorare i flussi turistici e garantire la sicurezza sia dei residenti che dei villeggianti. In totale i Carabinieri hanno identificato 154 persone e controllato 87 veicoli.