Avellino, elezioni politiche 2022, Aquino (Noi di Centro): “Lunedì avvieremo raccolta firme per presentazione liste”.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – “Non ci spaventa correre da soli anche perché’ con i numeri che abbiamo dimostrato di avere possiamo certamente eleggere tranquillamente un deputato nel collegio uninominale di Benevento, con Sandra Lonardo, ma non escludiamo di determinare anche quello senatoriale che comprende sia l’Irpinia che il Sannio”. Lo dichiara il coordinatore provinciale irpino di Noi di Centro-Mastella, Ciro Aquino, che non si nasconde e chiarisce che in caso non si dovessero raggiungere intese con i grandi schieramenti, da queste parti, in solitaria, andrebbero a giocarsi una partita importante per la rappresentanza delle aree interne.

“Stiamo assistendo ad un dibattito, anche in provincia di Avellino, – aggiunge il sindaco di Montefredane- concentrato intorno alle ambizioni dei singoli, dal quale non emerge una visione politica in grado di dare rappresentanza ai territori, oggi più che mai fondamentale con la riduzione del numero dei parlamentari”.

“Attendiamo – conclude Aquino – che vengano sciolte le riserve sulle alleanze per muoverci ufficialmente, ma gia’ stiamo dialogando ad ampio raggio con personalita del mondo moderato e tanti amministratori locali. Qualora lo stallo dovesse perdurare, a partire da lunedì avvieremmo la raccolta delle firme per le candidature convinti che in Irpinia e nel Sannio senza l’apporto elettorale di Noi di Centro non è possibile vincere gli uninominali di Camera e Senato”.