Avellino, Sibilia (M5S) annuncia il Polo Formativo dei Vigili del Fuoco.

di Marco Iandolo  –

(Tv7 Avellino) – Avellino, Padova e L’Aquila saranno le sedi un Polo Formativo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Lo ha annunciato il Sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia che nel pomeriggio ha incontrato la stampa per tracciare un bilancio di quanto prodotto dal Movimento 5 Stelle nel corso degli ultimi 4 anni al Governo. “Non è una conferenza d’addio come qualcuno avrebbe voluto – ha detto ai microfoni del Circolo della Stampa di Avellino – non vi libererete facilmente di me – dice sorridendo – ma ci tenevo personalmente a dare questo annuncio di rilievo nazionale”.

Il Sottosegretario ha fatto sapere di aver individuato un’area di 40 mila metri quadri a ridosso del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Avellino (che si trova lungo la Variante) dove sorgerà un polo formativo che darà un’opportunità ad oltre 500 ragazzi. Un investimento da 15 milioni di euro. “Mi sarei aspettato – ha continuato Sibilia – che il terremoto del 1980 avesse insegnato che le emergenze vanno prevenute. In questi anni ho lavorato affinché si potesse realizzare qualcosa di concreto. Oggi si può annunciare visto che il primo agosto è stata chiusa la manifestazione di interesse. Non è un progetto di una forza politica, ma del Paese intero ed Avellino avrà un ruolo nevralgico tra Campania, Puglia e Molise”.