Elezioni politiche 2022, “Sud chiama Nord – De Luca sindaco d’Italia”, anche ad Avellino parte il progetto.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Nella mattinata di giovedì è stato presentato, alla sala stampa della Camera dei Deputati il progetto politico “Sud chiama Nord – De Luca sindaco d’Italia”. L’ex sindaco di Messina, Cateno De Luca non conosce più confini e dopo aver lanciato la sua candidatura a presidente della Regione rilancia un nuovo progetto politico dove addirittura annuncia che presenterà proprie liste alle prossime elezioni politiche.

Conferenza stampa di presentazione del progetto

Il leader di Sicilia Vera De Luca ha illustrato il nuovo progetto che lo vede impegnato a livello nazionale, in vista del voto del 25 settembre. “Sud chiama Nord – De Luca sindaco d’Italia sarà infatti presente con proprie liste sia alla Camera che al Senato – è stato evidenziato in conferenza stampa -. Sud Chiama Nord è un movimento popolare ed al tempo stesso un partito che, ispirandosi ai principi autonomistici e federativi dei territori, vuole definire ed attuare un concreto “patto di solidarietà Sud Nord”e continua il leader del movimento: “Dobbiamo creare un patto di solidarietà tra Sud e Nord, integrando un nuovo quadro di politiche nazionali ed europee finalizzate ad eliminare le sperequazioni sociali economiche ed infrastrutturali tra il meridione ed il resto dei territori europei che non rendono competitivo il Sistema Italia” Conclude De Luca.

Anche ad Avellino e in Campania grande entusiasmo per il progetto di De Luca che sarà una reazione del territorio che nasce dalla consapevolezza della necessità di attuare il modello del buon governo e dell’amministrazione, concetto scomparso dalla politica.

Nei prossimi giorni, ad Avellino ci sarà la presentazione dei  nomi e l’adesione di associazioni  al progetto “Sud chiama Nord – De Luca sindaco d’Italia” oltre i candidati per le  liste al Senato e alla Camera per l’elezioni politiche 2022.