Avellino, elezione politiche 2022, Conte “Letta ci deve spiegare l’abbandono all’”Agenda Conte2””.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Giuseppe Conte torna ad Avellino a dopo  quasi tre anni dall’ultima visita. Il popolo penta stellare e tutto combatto in piazza.  Il presidente del Movimento 5 Stelle  è giunto nel capoluogo per sostenere la candidatura alla Camera di Michele Gubitosa  suo vice  e capolista  nel collegio plurinominale Campania 2 – 02 comprendente Avellino e Salerno.

“Non voglio alimentare polemiche personali tra leader. La campagna elettorale non può essere infangata da polemiche sterili – ex premier – a Enrico Letta non rispondo. È lui che deve spiegare al popolo democratico perché ha abbandonato l’agenda “Conte 2” in favore dell’agenda Draghi. Dobbiamo smetterla di trattare gli elettori come fossero persone non avvedute. Gli elettori devono avere la possibilità di dare il voto giusto. Anche qui, le candidature sono passate al vaglio degli iscritti. Tutti i nostri iscritti hanno potuto verificare che tutte le nostre candidature hanno, all’interno, la forza della comunità. Una forza politica deve sempre esprimere la ricchezza della sua comunità. E questo diventa ancora più importante con una legge elettorale come questa, che va assolutamente cambiata” conclude Conte.

Il candidato alla Camera di Michele Gubitosa : “Siamo in campo per stare vicino ai cittadini irpini. Per fare delle leggi che aiutino tutti. Loro, come nel 2018, ci daranno la forza di andare avanti, aggregandosi attorno a chi affronta temi come l’onestà, la trasparenza e l’aiuto trasversale a tutte le persone”.