Ciriaco De Mita non ha mai abusato del suo straordinario potere. Davvero mai!

di Fausto Sacco –

(Tv7 Avellino) – “Nella mia vita ho partecipato a diverse campagne elettorali in Irpinia.

Anche nella Prima Repubblica, quando l’autorevole leader della Democrazia Cristiana, il compianto Ciriaco De Mita, batteva in lungo e in largo la nostra terra. L’ex-presidente del Consiglio non ha mai abusato del suo straordinario potere. Davvero mai!

Nelle ultime competizioni elettorali non è mai avvenuto alcun incidente istituzionale, nè tantomeno farse eloquenti.

In questa campagna elettorale è stata fatta una falsa inaugazione, rimossi amministratori di un ente di servizio, e persino precettati amministratori giudiziari, incaricati di risanare aziende.

Su quest’ultimo episodio occorre presto far luce, per dissipare ombre e fugare sospetti.

Sarebbe davvero grave da parte dell’Autorità Giudiziara far finta di nulla, perché si accrediterebbe anche ad Avellino il Teorema Palamara”.