Avellino, ultraottantenne truffata da un finto avvocato.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Una ultraottantenne di Avellino è stata truffata da un malvivente che, spacciandosi telefonicamente per avvocato, le ha chiesto del denaro necessario per chiudere una controversia sorta a seguito dell’investimento di un pedone da parte del nipote.


Poco dopo il truffatore si presenta a casa della malcapitata e riesce a farsi consegnare circa 2mila euro e vari monili in oro.
Solo dopo aver contattato il familiare l’anziana si è resa conto del raggiro e ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri della locale Stazione che hanno avviato le indagini.