Avellino, elezioni politiche 2022, Fratelli d’Italia chiude la campagna elettorale con Rotondi e Cirielli.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – “Secondo Berlusconi, la campagna elettorale dura cinque giorni e inizia adesso. Il centrodestra è l’unica coalizione che esprime una coesione, un’alleanza e una leadership, quella di Giorgia Meloni”. Così  Gianfranco Rotondi, candidato alla Camera per il centrodestra, alla chiusura della campagna elettorale dei Fratelli d’Italia presso la Sala Blu dell’ex Carcere Borbonico di Avellino,  il quale sferra l’attacco agli avversari: “Dall’altra parte ci sono tre centrosinistra: quello del PD, quello del M5S e quello di Azione e Italia Viva, il cosiddetto Terzo Polo” conclude Rotondi.

“Siamo trainati da un vento forte, frutto dell’impegno di Giorgia Meloni, volto sempre all’interesse nazionale e contro un governo che ha fallito tutti gli obiettivi” afferma l’On. Edmondo Cirielli, capolista alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale P02 ad Avellino. Continua l’On. Edmondo Cirielli “Il figlio del Governatore è anche un bravo ragazzo, ma non condivido i suoi valori e il suo partito: il PD che, da dieci anni, governa l’Italia con tutti i partiti ed è il principale responsabile della crisi. Ma anche il M5S non è esente da colpe, sta governando da cinque anni e ha pesanti responsabilità sull’impoverimento dei giovani. Il sistema De Luca ha fallito completamente e ha la grave colpa di aver sfruttato le istituzioni per fini politici. Sono convinto che Fratelli d’Italia intercetterà grandi consensi di opinione” conclude l’esponente di Fratelli d’Italia.