Gli irpini Laudati e Ascione si aggiudicano Rally Lazio e Coppa Italia Aci Sport

dalla redazione

(Tv7 Avellino)  -Con la meritata vittoria del Rally del Lazio Cassino-Pico, gli irpini Massimiliano Laudati e Giovanni Ascione si sono aggiudicati la Coppa Italia Aci Sport della classe Racing start plus 1600.

L’equipaggio della scuderia Power Car Competition, a bordo della Renault Twingo, allestita dal team della Laudati Corse, dunque, conclude alla grande la stagione motoristica.

Dopo una gara impegnativa sul piano tecnico, per le difficoltà del percorso reso particolarmente impervio dalle condizioni meteo, e stremante sotto il profilo psicolgico, a causa dei numerosi incidenti registrati durante la sfida, il duo della provincia di Avellino ha colto un importante e molteplice risultato.

L’ultimo atto del lungo e faticoso percorso ha messo in luce le capacità dell’equipaggio e gli sforzi dell’intera squadra, in una gara fortemente selettiva, nella quale c’è stata una folta lista di ritiri di piloti competitivi e di esperienza.

La conquista della finale di Coppa Italia giunge dopo l’aggiudicazione del campionato rally della settima zona.

Il prestigioso titolo nazionale premia così l’attività svolta in questi mesi, con determinazione e coesione, dal team, che esprime la propria gratitudine agli sponsor che hanno reso possibile la vittoria e a chi li ha supportati durante la stagione.

Le parole di un grande uomo di sport ed atleta, come Pietro Mennea, sono state una ispirazione ideale in questa esperienza e di incoraggiamento nel raggiungimento degli obiettivi: “Lo sport insegna che per la vittoria non basta il talento, ci vuole il lavoro e il sacrificio quotidiano”.