Pratola Serra, intitolata la Sala Consiliare alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Questo pomeriggio, presso la sede comunale di Pratola Serra, l’intitolazione della Sala Consiliare alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

La Commissione Straordinaria del comune di Pratola Serra, con deliberazione di giunta adottata lo scorso 24 ottobre, ha completato, infatti, l’iter per l’intitolazione della sala consiliare a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che persero la vita a causa del loro impegno in difesa delle istituzioni democratiche, divenendo simbolo della lotta contro la mafia e la criminalità organizzata.

Tale percorso – che ha visto coinvolta l’intera cittadinanza attraverso una consultazione popolare on line, alla quale ha fatto seguito l’approvazione della proposta da parte del Prefetto di Avellino – si inserisce tra le numerose azioni intraprese dalla gestione commissariale per il risanamento dell’ente e il generale ripristino della legalità sul territorio.

Al fine di dare rilievo all’iniziativa, che ricade peraltro nell’anno del trentesimo anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio, è stata organizzata una cerimonia che si è tenuta presso la sede del Municipio, con l’apposizione della targa.

Nella circostanza, è stato consegnato al Comandante della Stazione dei Carabinieri di Pratola Serra un attestato di civica benemerenza per l’opera meritoria e la collaborazione prestata in favore di questa Commissione e dell’intera cittadinanza, sia nella delicata fase che ha condotto allo scioglimento del consiglio comunale che durante il mandato commissariale.