Montefredane, acceso il braciere della resilienza, Aquino: “È una iniziativa volta a riscoprire l’antica tradizione”.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – A Montefredane acceso il braciere della resilienza. L’iniziativa promossa dal sindaco Ciro Aquino entra nel vivo. Il braciere al posto delle classifiche luminarie natalizie per alleggerire il peso del caro bollette. Il 6 dicembre in occasione dei festeggiamenti di San Nicola, patrono di Montefredane, accensione ufficiale in piazza con assaggio di patate, castagne e pezzente. “È una iniziativa volta a riscoprire l’antica tradizione, appropriata al momento alquanto delicato per la condizione economica e sociale delle nostre comunità. Una scelta di sobrietà con la quale contiamo di trascorrere insieme a tutta la comunità le festività natalizie”, ha dichiarato il primo cittadino che invita tutti in Piazza Municipio il 6 e il 7 dicembre con momenti di intrattenimento e ottimo cibo della tradizione contadina.