È morto Lando Buzzanca, aveva 87 anni.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Roma, 18 dic. 22 – E’ morto a Roma Lando Buzzanca.L’attore si è spento a Villa Speranza dove era ricoverato da circa un mese. L’ultima fase della sua vita è stata segnata da ricoveri e polemiche.

Buzzaanca, in equilibrio tra il cinema più serio con autori come Germi e Lattuada, e la commedia sexy all’italiana dei primi anni Settanta. 87 anni, era ricoverato presso il policlinico Gemelli.

Nato a Palermo, Buzzanca esordisce nel 1961 in Divorzio all’italiano  di Pietro Germi.

Il successo arriva con il merlo maschio  del 1971, commedia sexy all’itaiana diretta da pasquale Festa Campanile. Il mese scorso il medico di Buzzanca, Fulvio Tomaselli, aveva denunciato il decadimento dell’attore nella Rsa in cui era ricoverato: “Ha 87 anni, ma sembra ne abbia 115.
Era in questo stato già a luglio. In sei mesi ha perso 25-30 chilogrammi”.

Buzzanca era stato portato lo scorso anno in una Rsa dopo il ricovero di quaranta giorni al Santo Spirito che si era reso necessario in seguito a una caduta nell’aprile 2021. La compagna Francesca Della Valle e il medico Tomaselli avevano quindi denunciato lo scorso novembre il declino dell’attore avvenuto nei mesi del ricovero in Rsa. Il figlio Massimiliano aveva quindi detto di voler denunciare entrambi “per tutelare il padre e la sua privacy”. L’8 novembre l’attore era stato poi trasferito al Policlinico Gemelli in seguito alla rottura di un femore, per poi essere portato nel centro di riabilitazione dove è morto.

Nato a Palermo in una famiglia di attori, compì i suoi studi nella città natale e a diciassette anni si trasferì a Roma, dove rimase per gran parte della sua vita.

Protagonista della commedia all’italiana degli anni ’60 e ’70, fu in un primo periodo fortemente osteggiato dalla critica ottenendo però un grande successo di pubblico. Recitò con alcuni tra i più grandi attori italiani dell’epoca. Protagonista anche nel teatro e nella tv, rimase attivo fino agli anni 2000, con la serie Il restauratore e poi nel 2016 con la partecipazione a Ballando con le stelle.