Monteforte Irpino, strage di cani, Giordano: “Episodio gravissimo”.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Indagano i Carabinieri sul caso dell’avvelenamento di cani a Breccelle di Monteforte irpino. Una mano ignota ha ucciso con un topicida 8 pincher dell’allevamento “magic dogs” di Natalia Depyak. Pochi mesi fa erano stati avvelenati altri 3 cani. Gli investigatori sulle tracce dei responsabili.

Costantino Giordano – sindaco di Monteforte Irpino

Sull’accaduto interviene anche il sindaco di Monteforte Irpino Costantino Giordano:”L’avvelenamento di 8 cani in localita Breccelle e un episodio gravissimo che mi ha lasciato profondamente scosso. Come tanti montefortesi, anche io amo i cani e gli animali in generale e proprio non riesco a capire quale motivazione valida può spingere qualcuno a fare del male deliberatamente agli animali. Si tratta di un vero e proprio comportamento criminale nei confronti dei nostri amici a quattro zampe, che condanno fermamente. Da parte nostra ribadiamo la solidarietà ai padroni dei cani morti a seguito di quelle che sembrano azioni folli e cattive e ci riserviamo di valutare se costituirci parte civile, come Amministrazione comunale, a un eventuale processo contro il responsabile di questi atti ignobili”, così conclude   Giordano.