Avellino, omicidio Gioia, il perito acquisisce nuovi atti.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – Nella mattinata di oggi, il dottore Giuseppe Sciaudone ha acquisito ulteriori atti presso il Tribunale di Avellino. A suo dire, necessari al fine di completare la relazione. Il deposito della perizia sui due giovani imputati Elena Gioia e Giovanni Limata – al fine di valutare la loro capacità di intendere e volere al momento del delitto – era previsto per il 25 gennaio ma, adesso, il dottore nominato dal tribunale di Avellino ha chiesto un rinvio.

La prossima udienza, ora, è stata fissata per il 22 febbraio.