Morte di Roberto Bembo, Festa: “Il mio pensiero adesso va alla famiglia di Roberto, ai suoi amici, alla sua comunità a cui mi stringo con rispetto”.

di Marco Iandolo

(Tv7 Avellino) – “La notizia della morte di Roberto sconvolge un’intera comunità. Da padre non posso rassegnarmi all’idea che un ragazzo della sua età possa aver perso la vita in un modo così assurdo, a causa di un gesto così sconsiderato e atroce”, lo ha affermato il sindaco di Avellino Gianluca Festa dopo aver appreso della morte di Roberto Bembo, accoltellato la mattina di Capodanno.

“Le istituzioni non possono assistere inermi a notizie di questo tipo. E con le famiglie e le scuole bisogna compiere ogni azione che possa estirpare alla radice ogni comportamento violento nelle relazioni tra coetanei e tra persone in generale Il mio pensiero adesso va alla famiglia di Roberto, ai suoi amici, alla sua comunità a cui mi stringo con rispetto”, conclude il sindaco di Avellino.