Avellino, rampa San Modestino, Esposito (MID) chiama l’assessore Genovese per il ripristino della zona.

dalla redazione

(Tv7 Avellino) – Questa mattina relativamente alla problematica e criticità che ha scaturito già tante reazioni dei cittadini residenti di rampa San Modestino, area sita nei pressi della Chiesa di S. Rita di Avellino, siamo intervenuti e abbiamo chiesto attraverso una telefonata intercorsa tra il nostro Coordinatore Regione Campania Giovanni Esposito e l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Avellino Antonio Genovese, spiegazioni e chiarimenti immediatamente pervenuti sul blocco dei lavori e circa l’eventuale ripresa e i tempi di completamento di questi ultimi.

L’assessore ha chiarito e risposto che i lavori erano fermi purtroppo per mancanza di pareri della soprintendenza , che questi ancora non erano pervenuti alla sua attenzione e dell’amministrazione comunale e pervenuti solo ieri pomeriggio, immediatamente è stata allertata la ditta esecutrice dei lavori che salvo avverse condizioni meteorologiche questi ultimi potrebbero ripartire già nella giornata di domani, chiarendo anche che nella prima perizia effettuata era venuta fuori solo la pavimentazione per cui i tempi si sono necessariamente prolungati a causa della necessità venuta fuori di una ulteriore perizia di variante e si è dovuto intervenire nel rifacimento della soletta fognature acque bianche, in tempi non troppo lunghi a quanto detto dall’assessore tutto ritornerà alla normalità.